Psicologia del colore online: scegli la palette del tuo progetto digitale grazie alle neuroscienze

video che spiega la psicologia dei colori online

Fino a che punto i colori utilizzati in un contenuto online possono semplificare i processi decisionali dell’utente?

Questo è un argomento spesso banalizzato o generalizzato: tutte le teorie sui colori che continui a leggere in giro hanno sicuramente un fondo di verità, ma la pratica dimostra che scegliere la giusta palette per un progetto digitale è molto più complesso di quanto vogliano farti credere.

6 anni fa sul blog di Pronesis ho scritto un articolo molto dettagliato sulla psicologia del colore , ma dopo un mio recente post su facebook in cui ho affrontato di nuovo l’argomento, ho capito dalle reazioni che sarebbe stato utile mostrare il mio personale metodo di scelta, basato come sai su 10 anni e più di sperimentazioni delle neuroscienze online.

Ti chiedo quindi, specialmente se sei un grafico o un web designer, di azzerare momentaneamente tutto quello che hai sempre sentito dire sull’utilizzo del colore, tira una bella riga e riparti da qui, potrebbe essere un ottimo punto di partenza per migliorare ulteriormente l’ottimo lavoro che stai già facendo.

La teoria che il rosso possa trasmettere automaticamente uno stato di eccitazione o il giallo ci renda sospettosi, che ci sia un’esatta correlazione tra tonalità e reazione dello stato sensoriale è infatti solida come la possibilità che in questo momento io possa azzeccare le 6 cifre vincenti del prossimo Superenalotto.

E’ chiaro che, per chi fa informazione, è necessario generalizzare e trasmettere schemi mentali facili da comprendere o da memorizzare, ma il rischio è purtroppo quello di creare falsi dogmi.

Come per tutti i meccanismi decisionali infatti, l’elemento determinante rimane sempre il contesto all’interno di cui la scelta viene effettuata, regola che vale anche durante l’elaborazione emozionale dei colori.

Ma non voglio anticiparti troppo…

Clicca sul video e scopri subito quali sono i 5 passaggi sequenziali che utilizzo insieme al team di Pronesis, per individuare la palette colori più efficace in un progetto digitale.

Buona visione 😉

Piaciuto questo articolo?

Allora hai sicuramente capito quanto gli aspetti psicologici possano influenzare il successo di un business digitale. Iscriviti alla newsletter per scaricare L'Emotional Journey Audit e verificare l'efficacia persuasiva del tuo progetto web.

Rimani Aggiornato

Iscriviti alla newsletter e Scarica l'Emotional Journey Audit

Hai letto il mio libro "neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web" e vuoi verificare grazie ad una checklist operativa se il tuo sito è davvero efficace? Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'Emotional Journey Audit!

100% privacy tutelata. Ricevi i miei articoli in tempo reale. Ti puoi cancellare quando vuoi.

E scarica l'Emotional Journey Audit!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

50% Complete

Iscriviti al blog e Scarica l'Emotional Journey Audit

Hai letto il mio libro "neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web" e vuoi verificare grazie ad una checklist operativa se il tuo sito è davvero efficace? Iscriviti alla newsletter e ricevi subito l'Emotional Journey Audit!

100% privacy tutelata. Ricevi i miei articoli in tempo reale. Ti puoi cancellare quando vuoi.