Intervista a Luca Vescovi esperto di neuroscienze applicate alla robotica

Andrea Saletti intervista Luca Vescovi

Ho intervistato Luca Vescovi, nel mondo del digital dal 1998, socio fondatore di diverse aziende tecnologiche, tra cui Jampaa, Promoservice, Geppawine.it e NeuroWebDesign.
Docente in ambito universitario e aziendale su tematiche relative all’usabilità dei siti web, web analytics e neuromarketing.
Negli ultimi anni si è focalizzato in Jampaa nella realizzazione di progetti di Intelligenza Artificiale applicata ai robot umanoidi, nel 2018 i suoi robot sono stati introdotti in diverse attività commerciali in Italia, citati in programmi televisivi, sul Sole 24 Ore e sul New York Times.

Come creare un post social che attiri l’attenzione e generi coinvolgimento grazie alle neuroscienze

video che spiega come creare un post social grazie alle neuroscienze

Secondo una ricerca recente della Mobile Marketing Association americana, durante la navigazione sui social, il tempo massimo che gli utenti concedono ad un post per catturare il loro interesse è di circa 1 secondo, a quel punto decidono se proseguire nella lettura o passare oltre.

Questa è l’ennesima conferma di quanto sia complesso in questo esatto momento storico ottenere attenzione online e, se utilizzi i social media per business o semplicemente per personal branding, avrai notato anche tu come il rischio costante di vedere il tuo contenuto di valore esaurirsi in brevissime ore,

Psicologia del colore online: scegli la palette del tuo progetto digitale grazie alle neuroscienze

video che spiega la psicologia dei colori online

Fino a che punto i colori utilizzati in un contenuto online possono semplificare i processi decisionali dell’utente?

Questo è un argomento spesso banalizzato o generalizzato: tutte le teorie sui colori che continui a leggere in giro hanno sicuramente un fondo di verità, ma la pratica dimostra che scegliere la giusta palette per un progetto digitale è molto più complesso di quanto vogliano farti credere.

6 anni fa sul blog di Pronesis ho scritto un articolo molto dettagliato sulla psicologia del colore ,

Intervista a Mirco Cervi esperto di psicologia della trasformazione digitale

Andrea Saletti intervista Mirco Cervi

Ho intervistato Mirco Cervi, laureato in ingegneria gestionale e successivamente in marketing e psicologia dei Consumi è Chief Digital & Transformation Officer per il gruppo industriale IDB: Italian Design Brands, attivo nel settore dell’arredamento e dell’abbigliamento di lusso.
Insegna Consumer Behavior all’Units (Università degli studi di Trieste) e come visiting professor al MIB Trieste School of Management. È docente di marketing e strategia d’impresa nei Master 24ORE Business School.

Il concetto stesso di trasformazione e cambiamento si integrano necessariamente con gli aspetti psicologici del consumatore,

Intervista a Andrea Ciceri su neuromarketing e etichette del vino

Andrea Saletti intervista Andrea Ciceri

Ho intervistato Andrea Ciceri che dopo un dottorato di ricerca in neuromarketing e consumer psychology ha fondato SenseCatch, agenzia che collabora con centri di ricerca e università italiane ed estere fornendo un servizio che unisce le metodologie di ricerca classiche, come interviste e focus group, a quelle più innovative come quelle neuroscientifiche, in particolare l’uso dell’Eye Tracking.

Tra le ricerche più interessanti condotte da Andrea e il suo team ci sono quelle dedicate al settore vinicolo, interessantissimo lo studio condotto per UPM Raflatac su come l’etichetta di una bottiglia di vino può influenzare la predisposizione all’acquisto del consumatore.

Fattore determinante di scelta e processo decisionale online

video che spiega cos'è il fattore determinante di scelta online

Il “fattore determinante di scelta” è quell’informazione che pochi comunicano, ma che il tuo utente ritiene indispensabile per decidere di acquistare o contattarti online.

In questo video fresco fresco dal mio nuovo canale Youtube (hai già fatto l’iscrizione?) ti spiego come individuarlo e applicarlo ai tuoi progetti digitali.

Per ogni tipologia di prodotto o servizio esiste infatti almeno un’informazione che risulta determinante nel processo di filtro mentale e scelta del tuo utente, il problema è che spesso non corrisponde a quelle che nella maggior parte dei casi vengono individuate da chi disegna pagine e contenuti.

Intervista a Maurizio La Cava, esperto di presentazioni efficaci

Andrea Saletti intervista Maurizio La Cava

Ho intervistato Maurizio La Cava, fondatore di MLC Presentation Design Consulting – Società di consulenza strategica in Lean Presentation Design che vanta come clienti importanti multinazionali (Ferrero, P&G, Asycs, Visa ecc.) – Docente in ambito universitario e aziendale, mentor all’incubatore di impresa del Politecnico di Milano. Public Speaker e Autore di 2 fantastici libri sul tema della presentazione efficace:

Lean presentation design – creare una presentazione efficace in un batter d’occhio

Startup Pitch – come presentare un’idea e convincere gli investitori a finanziarla

Libri che,

Manipolazione e persuasione online: quello che devi assolutamente sapere!

video che spiega differenza tra manipolazione e persuasione online

Tu cosa ne pensi: “ultimi 2 articoli rimasti“, “solo 1 ora al termine dello sconto“, “altre 5 persone stanno guardando questo prodotto” , sono leve manipolatorie o persuasive su un e-commerce  ?

Mi occupo da più di 10 anni di neuromarketing applicato al digitale e mi hanno posto tantissime volte questa domanda, soprattutto nell’ottica di creare una comunicazione online condivisa, che abbia come obiettivo la felicità delle persone, sopra a quello del business ad ogni costo.

Intervista a Noemi Maggini, UX designer, data Analyst e psicologa

Andrea Saletti intervista Noemi Maggini

Ho intervistato Noemi Maggini, UX Designer e Data Analyst in Imille.agency dove collabora con importanti brand come Despar, Enel e Google – solo per citarne alcuni – ma prima ancora Neuropsicologa, con alle spalle un percorso in Neuroscienze e Psicologia Clinica.

Con Noemi è stato interessante capire in che modo una figura con una preparazione accademica come la sua possa integrarsi in quelle che sono le attività tipiche di un’agenzia di comunicazione.

Oltre a questo sono emersi diversi spunti utili,

Intervista a Jacopo Pasquini consulente e esperto di UX Design

Andrea Saletti intervista Jacopo Pasquini

Ho intervistato Jacopo Pasquini, consulente e docente che da 20 anni si occupa di Web Marketing e User Experience Design. Collabora con l’Università di Siena ed è docente 24 Business School, IED Firenze, Ninja Marketing e in vari Master accademici. Co-Founder UX Boutique e autore dei libri Web Usability per Hoepli e di UX Designer per Franco Angeli.

Devo dire che è sempre interessantissimo dialogare con professionisti che lavorano con brand molto noti e hanno alle spalle un’esperienza come quella di Jacopo.

Tra l’altro finalmente ho trovato qualcuno in grado di definire alla perfezione le sottili linee di demarcazione tra 3 discipline che oggi vanno per la maggiore,